lunedì 21 novembre 2011

MEDIO E TREKKING

Ho iniziato un pò di potenziamento alle gambe anche se la forma fisica non è al massimo forse a causa anche
di quella psicologica che influisce non poco.  Mercoledì ho fatto 15' di saltelli alla corda e 15' di step e, dopo, un paio di serie di affondi e piegamenti sulle gambe, infine addominali.  Martedì e giovedì corsa Lenta a 5'28" per un totale di 16,5 km. e sabato questo bel Medio, su consiglio di Furio, che mi è riuscito, inaspettatamente, molto bene!!! Partita molto presto con la brina e un gran freddo, praticamente tutto su sterrato, la media tenuta è stata abbastanza facile anche se lo sforzo, soprattutto prima di scaldarmi e sul finale, si è fatto sentire.
E domenica trekking, molto "duro" e mirato al potenziamento, in compagnia di Stefy e Laura.
Ritrovo a Ornavasso, salita in auto fino alla località "3 strade" e da lì 8 km di salita con 1500 mt. dsl in 3h24' dove l'ultima parte era innevata e ghiacciata, e altrettanti in discesa per la stessa strada. Gambe affaticate ma finalmente sono riuscita a conquistare questa croce che da molto tempo speravo!!!
Panorama fantastico sebbene ci fosse un pò di foschia.............
Mergozzo e Verbania
L'Ossola





                                                             Le case dei "Twergi"......







Laura concentrata

Niente MTB purtroppo non ne ho avuto il tempo e il freddo non aiuta
Totale settimana km.  44,5

9 commenti:

theyogi ha detto...

c'è un ché di metaforico in queste conquiste, se ne giova soprattutto lo spirito....

Patty ha detto...

già è un posto incantato e la mente spazia!!!

Luca "Ginko" ha detto...

Ciao Patty, ho letto i tuoi post fino ad arrivare a quello delle Terre di Mezzo. Mi spiace per i crampi e ti capisco dato che a Venezia ho patito lo stesso problema. Quindi bravissima a non mollare nonostante il terreno infido. Tutta esperienza come dici tu. Complimenti anche per la camminata di domenica :-)

VeganBiker ha detto...

Bellissimo trekking, complimenti, io ieri ho fatto il mio primo trail, la montagna ha davvero un fascino ben diverso dal solito asfalto.

Lucky73 ha detto...

E meno male che avevo postumi dell'influenza superPatty ...

Ma che cima è ? Mi sembra di averla fatta, ma non ricordo ...

questo verdino sul rosa è poco leggibile, mi farai mettere gli occhiali :))

Patty ha detto...

@Luca: ciao e grazie ma i miei polpacci ormai non li capisco più :-(((
@VeganB: infatti è tutto un altro mondo e anche un altro correre però affascinante!!!

@Lucky: è il Massone dal quale puoi salire per varie strade.
Ho provato a cambiare colore va meglio?

Lucky73 ha detto...

No, il Massone mi manca ...mai fatto.

Sicuramente molto meglio, il testo prima era quasi "psichedelico" e faceva male agli occhi" ...questo anche se non contrasta benissimo con lo sfondo (cmq si vede benone) è rilassante ...

Oliver ha detto...

L'orizzonte così lontano è il cielo blu permettono di spaziare e viaggiare con la mente. Fai buon viaggio

franchino ha detto...

Sempre belli quei panorami...

Un abbraccio e su con la vita, ok? ;-)