martedì 2 novembre 2010

Allenamenti dal 25/10 al 31/10 ..........

Altra settimana di corsa tranquilla ma costante anche se le sensazioni non sono un granchè........

Lunedì:
massaggio a Domo che era d'obbligo dopo il Trail. E' stato massacrante, oltre ai polpacci le contratture ci sono   anche ai glutei. Non ce l'ho proprio il fisico per le lunghe distanze uffi...... :-(((

Martedì:
1h di spinnimg stavolta senza pause 40' di salita con sforzo in progressione fino a sentire bruciare i quadricipiti.

Mercoledì:
41' di corsa Lenta a 5'26" in ciclabile per km. 7,5
Giovedì:
con Mattia e Giacomo che devono fare 40' di Lento partiamo dal Campo di Gravellona verso la ciclabile a passo lento 5'35"/km. e dopo 23' esatti facciamo dietro-front ma a quel punto li abbandono per concludere il mio allenamento con 20' di fartlek ( 1' veloce e 1' lento). Tempo totale 45' per km. 8,5.

Sabato:
Bel progressivo un pò affaticata anche forse a causa dell'antibiotico che prendo per la mia gola infiammata dal solito "Streptococco" che ogni tanto mi fa visita.........
comunque è un pò che non correvo sotto i 5' al km. , le gambe giravano bene ma il fiato e la pesantezza sono stati  presenti per quasi tutti i 9 km più veloci.

.........un dubbio mi viene....... ogni tanto e magari non capita solo a me......
perchè quando corro un lento mi sento più pesante e mi sembra di fare più fatica che andare invece ad una velocità da medio?
Mi sento pesante e mi sembra di non riuscire ad andare avanti rendendo il tutto difficile da controllare.
Questo per ciò che riguarda proprio il far girare le gambe mentre per il respiro, ovviamente, la fatica è maggiore andando più forte.

Tutte le garette in programma ..... saltate a causa della pioggia copiosa degli ultimi giorni, non mi piace parteciparvi e rimanere al freddo e bagnata per tanto tempo, però ho piacevolmente riscoperto un pò di relax fisico e mentale dal quale, ultimamente, mi ero un pò disabituata.................chissà se poi fa davvero bene come dicono perchè mi sono sentita "rinco" tutto il giorno!!!

5 commenti:

Kikko ha detto...

Ciao donna della montagna,hai menzionato tutte sensazioni che provo ed ho provato anch'io...mi riferisco al correre a ritmo lento che mi fa sentire più pesante e faccio fatica ad andare e poi ai due giorni di pioggia appena passati dove ho riposato e come dici tu mi sono sentito "rinco" tutto il giorno...
Ciao cara:)

theyogi ha detto...

mah, io fatico a prescindere... :D la differenza si sente poi recuperando, il giorno dopo....

mjaVale ha detto...

confermo che anche per me le sensazioni dei lenti sono peggiori!

fathersnake ha detto...

Proprio perchè sui lenti troppo rallentati provo le tue stesse sensazioni negative,cerco sempre di percorrerli una velocità certo non spinta, ma "briosa".

Luca "Ginko" ha detto...

Il lento è una brutta bestia. Se le sensazioni sono durante c'è poco da fare bisogna digirirle. Se sono dopo bisognerebbe fare 5/10 allunghi da 100mt per far girare le gambe. Che trail hai fatto che mi sono perso ?