sabato 29 dicembre 2012

VIVA LE VACANZE!

Venerdì:
...già perché quando non si lavora non c'è bisogno di programmare ogni singolo minuto della giornata e sicuramente non avrei potuto fare questo bel giro ieri pomeriggio in compagnia di Walter, che annaspa ma non molla e mi segue anche se a lui le salite non è che piacciano poi tanto.....
Di solito è Furio ad aspettare me su quella salita esagerata che da Mergozzo porta alle "casermette" del Mont'Orfano, questo giro è il mio preferito, allenante, panoramico e abbastanza corto da non distruggermi. 10 km di bellissima corsa nel verde, tra boschi, sentieri che costeggiano il Lago e il Toce, anche se il terreno è molto accidentato, bisogna stare all'erta con le caviglie, ma piano piano si arriva ovunque!!!

Sabato:
oggi, complice un bel sole, ho tirato fuori la mia futura compagna di viaggio.........
bella vero?
diciamo che non è propriamente da donna, in effetti è di Mattia, che per il momento non usa, a parte il telaio che ha fatto la sua "bella" strada, il resto è tutto nuovo, assemblata da un amico che è un vero artista.
Mi ci trovo abbastanza, è leggerissima, abituata alla MTB, con questa un leggero vento diventa una bufera, ma credo sia una questione di abitudine.
Abituarsi alla sella non è roba da poco, devi farci il callo ;-D.........
Oggi io e lei ci siamo fatte una trentina di km in piano di buon passo, ma presto dovrò cominciare a fare qualche salita e ho già in mente un paio di percorsi vicino casa che aiuteranno i miei allenamenti per la gara di Maggio.
Intanto ho preso contatto con una squadra di bikers della zona perché sicuramente uscire in compagnia sarà più stimolante al contrario della corsa che a volte è meglio in solitaria.
Non è che sia tranquilla quando esco in bici sulle strade trafficate anche se cerco di dirigermi sempre dove  ce n'è meno, tant'è che con la bici da strada non si può fare altrimenti, ed io non sono certo una di quelle che pedala in 2 o 3 fila come fanno certi "rimbambiti".........

P.S. ho fatto un fioretto per Natale, anche se di solito si fanno a Pasqua, non per me, e si è avverato.......grazie alla mia Stella!!! Perché se c'è una persona che merita ogni bene, per quello che mi regala ogni giorno, quella persona sei proprio tu!!!

4 commenti:

franchino ha detto...

Brava Patty!
Ti manca il nuoto e sei ha posto per la triplice! Investi in una buona sella che per voi signorine è importante ciao!

andrea dugato ha detto...

un consiglio spassionato, lascia perdere la bici da strada,
il rischio è alto, alto, il rimbambito di turno c'è sempre, e il prezzo che dovresti pagare è inaccettabile
torna nei boschi, torna nei boschi!!!

Furio ha detto...

Quoto Franchino!
....e già sai :-))

@Andrea
Così mi mandi in ansia ogni volta che esce a pedalare!! :-((

Patty ha detto...

@Frank: hai ragione, provvederò :-D
.....ma il nuoto proprio non riesco a farmelo piacere :-(((

@Andrea: ho la fortuna di abitare in un posto dove davvero si può scegliere strade abbastanza libere ed inoltre io andrò in bike 1 o max 2 volte a settimana.......

@Furio: oh non ti preoccupare anche di questo!!! e comunque ho intenzione di fare un'assicurazione ahahahhaha