mercoledì 4 luglio 2012

DEVERO TRAIL

Per la gara niente di esaltante da commentare, mi sono trascinata fino all'arrivo, molta fatica per la poca forma fisica, per fortuna l'ottima compagnia di Rosanna mi ha dato la carica per non mollare.
Fantastica invece l'organizzazione, impeccabile in tutto oltre la simpatia.
Bellissima la serata passata in loro compagnia a mangiare bere e chiacchierare fin poco prima delle 23 quando arrivano Kikko, Roby & C.......... un' ultima bevuta accompagnata dallo squisito pane uvetta e noci, prima di andare a dormire (termine inappropriato) su un letto di molle scomodo a dir poco con gli orsi a russare e picchiare testate, nel mezzo della notte, alle porte fatte per i nani.
L'alba fuori a respirare aria pulita, l'arrivo dei partecipanti, la partenza della lunga, la sua giustificata tensione, il mio rammarico, la compagnia di Walter per il pranzo e l'attesa....................l'ansiosa attesa del suo arrivo, il timore che tutto sia andato bene, che non abbia avuto problemi e la gioia nel vederlo sbucare dalla curva!!!

Direi notevole il mio leprorso al suo 1° Ultra!!!
io ci riproverò l'anno prossimo.





Foto by Antonini, Capasso e Barbieri e dal sito Trailrunning

5 commenti:

Caio ha detto...

Trascinarsi all'arrivo può anche essere esaltante, non credi? :-)

Tosto ha detto...

l'importante è divertirsi! poi la forma arriverà :)

Luca Ginko ha detto...

Odio trascinarmi quando non ne ho, però la gioia all'arrivo cancella tutto.

Daniele ha detto...

mah, se non ho capito male era l'orso quello piu' emozionato, non appena ha rivisto la sua leprotta ;)
bravi bravi

Patty ha detto...

@Daniele: questa ti piacerebbbe, pensaci per il prossimo anno ti cedo volentieri lo pseudo-letto :-D