lunedì 25 giugno 2012

PRIMA LA SALUTE......A MALINCUORE!

Parentesi negativa:
Era una settimana che avevo il fastidio, ma io sono di quelle che dicono, prima o poi passa e niente medicinali, invece ieri il dolore si è accentuato sino a non farmi riposare bene tutta la notte, nemmeno la Novalgina (che per me anestetizza qualsiasi cosa) ha fatto effetto.
Ascesso sotto il dente vicino a quello del giudizio, da devitalizzare mercoledì, ricostruire tra una settimana perchè cariato e togliere (forse) anche l'altro!!!
Una settimana di antibiotico e Stefania, la mia dentista, (runner anche lei) mi ha vietato la DEVERO, almeno quella lunga, sarò leggermente debilitata e non vale la pena rischiare di avere conseguenze, l'ho già fatta una volta la scoperta!!!


.........come dice Furio..........non siamo indistruttibili e se è andata così, pazienza, avrò un'altra occasione......inoltre riuscirò a vederlo arrivare finisher del suo 1° Ultratrail, e sarò lì a gioire insieme a lui!!!

Parentesi positiva:
ieri a Bognanco la nostra 1^ gara Fidal di corsa in montagna, per me di poco meno di 6 km con 440 mt./dsl
..........nà roba da capre insomma!!!
La mia nuova squadra con le sue donne "alpine" riunita per l'occasione, siamo bellissime :-D


la mia 1^ volta con loro e con il timore di quello che mi aspetta.
Infatti Rosanna e Danila mi informano sul percorso che sale da subito per quasi 4 km, salite impossibili da correre infatti, tranne qualche pezzetto, si cammina!

Parto in coda ma oggi mi sento bene, il respiro non mi abbandona e dopo qualche centinaio di metri sono davanti con Rosanna. La distanzio un pò, raggiungo Maria e vado avanti a sensazione senza arrivare a schiattare. Raggiungo anche la giovane Greta che passo nel bosco, sempre in salita, e raggiungo la compagna di squadra che saprò essere 4^. All'inizio della discesa riesco a diminuire lo svantaggio da lei che però perdo quando il percorso sale.
Dopo il 4° km una lunghissima discesa molto tecnica, quegli odiosi scalini piccoli che non si sà se saltarne uno o due alla volta!!!
Siamo vicine e il passo è lo stesso, arriviamo in fondo a questo calvario e inizia l'ultimo tratto in discesa su asfalto che ci porta all'arrivo dove mantengo la mia posizione e come al solito.....................

faccio le mie solite facce da "capra"(come dice mio figlio)!!!

Felicissima perchè non mi aspettavo di tenere bene su un percorso a me nuovo e perchè il tendine non mi ha dato problemi.
Sono arrivata 5^ assoluta e 2^ di categoria (con premio di € 20) dietro la "super vincitrice" Piana Michela!
Tot. km. 5,99 in 39'16"








e per finire in bellezza tutti alla Gomba per un abbondante picnic :-D


P.S. Grazie a Catchrun su Fb e a Ossolasport per le bellissime foto!

3 commenti:

Daniele ha detto...

In bocca al lupo comunque, se é piú corta potrai andare piú veloce ;)

Pimpe ha detto...

brava Paaaaaaaa!

Luca Ginko ha detto...

Fai bene a non rischiare, per fortuna c'è sempre un'altra gara che inizia. Brava per il premio di categoria!