giovedì 19 aprile 2012

UNA GARA CHE NON LO SARA' E.........

Finalmente domenica alla Monteregio trail ci si ritrova con gli amici, spero comunque che, tra gli impegni di tutti , si riesca a bere qualcosa insieme. Per me sarà un allenamento magari un pò svelto, terreno e condizioni permettendo.
Da tabella ci sarebbe l'ultimo LL da 30km, alla gara saranno circa 22 + 2/3 li farò di riscaldamento perché dopo vorrei fermarmi e non fare aspettare troppo gli altri che arriveranno già molto prima di me. 
Pertanto sabato nel pomeriggio tardi aggiungerò 12 km. che saranno circa come fare un LL, poi tanto la distanza ce l'ho già nelle gambe............
Stasera mi aspetta l'ultimo Progressivo di soli 12 km che sarà sotto l'acqua al freddo, qui ieri c'erano temperature invernali e oggi non è che sia tanto più caldo.
Dopodiché 2 meritate settimane di scarico dove correrò a sensazione. 
Non sono ancora emozionata per l'avvicinamento della Ecomaratona anche perché non sarà una corsa contro il tempo ma solo una corsa in natura dove godersi il luogo e i profumi cercando di dare il meglio di me stessa, certamente!

"puro cazzeggio"

Ho ancora un paio di grossi lividi dall'esperienza di domenica in MTB e una figuraccia alla quale porre rimedio................mi sono stradivertita e devo dire che mi piacerebbe provarci qualche volta in più a gareggiare in sella o solo a provare qualche sentiero difficoltoso. Penso sia come nella corsa, se ti alleni migliori!!!
Il problema è sempre incastrare tutti gli impegni e, forse problema maggiore, avere un posto dove poter lavare e fare manutenzione alla bici, non è mica come dire........quando arrivi a casa tutto infangato e abiti in condominio e la pompa non funziona e non sei capace di cambiare le ruote .................uffi meglio che corro e basta!!!


Intanto ho malsane idee per il prossimo futuro, periodo pensieroso dove il lavoro mi sta dando poche soddisfazioni, ma dove purtroppo non sono certo nella condizione di fare la "pretenziosa"......
ho bisogno di evadere con la testa e immergermi per qualche ora dove mi piace stare, tra i colori della natura, tra i suoni e i rumori dei suoi abitanti, ho voglia di sentire il respiro in affanno, di sentire le gambe che bruciano e salire, salire, salire...................nel silenzio lontano da tutto anche solo per fare finta di non pensare!

7 commenti:

fathersnake ha detto...

Le foto del Monteregio sul sito dedicato sono spettacolari,fanno pensare alle giungle della Malesia.
Portati qualcosa contro le tigri, mi raccomando.

theyogi ha detto...

affronti le tua vita con coraggio, e si vede anche nelle gare.... ;)

Piercarlo Paderno ha detto...

Dai che dopo ogni gara c'è sempre lo scarico...

Kikko ha detto...

Sicuro che faremo in tempo a bere qualcosa insieme,purtroppo non potremo pranzare insieme ma quello lo faremo dopo la tua maratona:-)
Saluti da Oleggio!

Patty ha detto...

@Father: puoi sempre provare la 10k non competitiva e unirti a noi :-D
@ Yogi: eh ci provo ma a volte l'è dura...........

@Piercarlo: benvenuto e grazie vengo a farti visita !!!

@Kikko: ok ci accontentiamo e alla Maratona se non mi portano via in spalla pago da bere io :-D

lello ha detto...

ho visto le foto di questa monteregio trail , fantasticaaaaa

Pimpe ha detto...

dai che domenica ti sfoghi ;-)