lunedì 4 aprile 2011

UN PO DI "TUTTO"......

Sono stranamente abbastanza serena pur non potendo correre spero per un brevissino periodo.
Settimana scorsa la botta mi ha lasciato un pò di amaro ma oggi, consapevole che la bella stagione mi permette di fare altro, sono più tranquilla.
Ci sarebbe la possibilità che, confermata anche dal fisioterapista, la seduta posturale abbia fatto più danno che altro stavolta, l'antibiotico ha dato un'altra mano nell'accentuare lo stato di affaticamento con la conseguente infiammazione ai tendini.


Parlando con Furio anche le scarpe mi danno da pensare..........uso una scarpa un pò pesante per me, Triumph 6 - Saucony, con la quale non ho mai avuto sensazioni piacevoli. Ho da poco lasciato le Adidas - Supernova Glide perchè scariche. Prima ancora usavo la versione 5 della Triumph, con la quale invece mi trovavo molto bene mah.......sarà un caso, sarà l'età che avanza, sarà che corro da 13 anni e le mie articolazioni non sono più proprio nuovissime..............ma agli inizi quando usavo Mizuno e poi Asics non ho mai avuto problemi ai polpacci.
Vero anche che non facevo grandi imprese e correvo poco in salita, ma sto valutando di mollare le Saucony e ritornare alle Mizuno che oltretutto sono più leggere e per me vanno sicuramente meglio.

Intanto mi diverto in MTB:
Sabato pomeriggio da casa ho percorso la ciclabile che porta alla passerella di Ornavasso, avanti verso Migiandone, al curvone sono entrata nello sterrato ( percorso Ossola Trail) per raggiungere il Bosco Tenso a Premosello Ch.. Uno snodo di strade "trattorabili" con solchi e sbalzi da non perdere la concentrazione..........molto "wild" e mi sono divertita un sacco. Ogni tanto passava un trattore che mi faceva mangiare la terra che si alzava ( neanche per sogno di rallentare).
Giretto per il Bosco Tenso e ritorno per la stessa strada per un totale di circa 34 km. in circa 1h 50'.
Domenica mattina presto
fantastica passeggiata per i boschi dell'Ossola, lascio al mio accompagnatore il racconto anche perchè di preciso non ricordo i nomi di tutti i paesini che abbiamo passato, però ricordo molto bene che dopo 6.30 di camminata avevo le gambe distrutte. Forse per i miei polpacci e per il mio tendine non è stato un granchè, ma per lo spirito direi che è stato magnificamente appagante. A pochi km da casa nostra a volte si apre un mondo che non si immagina.................




" sarò sempre in debito con te che mi stai facendo scoprire posti meravigliosi o forse è proprio perchè hai capito cosa stavo cercando..."








Stasera dopo il lavoro, con le gambe decisamente indolenzite mi sono fatta 44 vasche in piscina, mentre Mattia si allenava, in poco più di mezz'ora e senza faticare molto considerato che era un pò che non entravo in vasca.

Aspetto che Umberto mi dia un appuntamento a breve per la Tecar e attendiamo tempi migliori.................."senza menate", ci provo!!!

11 commenti:

La Polisportiva ha detto...

Grande Patty! La bella stagione è appena iniziata.. e dalle tue parti ci sono posti stupendi (che io non conosco..)

GIAN CARLO ha detto...

Nella vita la corsa puo' essere la ciliegina sulla torta, ma se per un periodo manca diventa anche più facile gustare il resto del dolce.

alina ha detto...

vedrai patty, credo tu lo sappia, quando tornerai a correre avrai più grinta di prima

Caio ha detto...

Grande invenzione, la mountain bike! Pedala che ti passa :-)

Stefano ha detto...

tranquilla Patty...ti rimetterai presto!
un abbraccio
stefano

Kikko ha detto...

Prima game over...adesso il post senza titolo...ho pensato ma cosa è successo alla Patty?
Poi però leggo il post e avendo già saputo dal tuo "accompagnatore" che cosa avevate camminato per boschi...vedo le foto e dico dai la Patty non sta bene fisicamente ma il resto va ottimamente...ciao amici miei:)

franchino ha detto...

Se non ti trovi bene con le scarpe cambiale e usale solo per passeggiare. Può essere che durante l'allenamento, non sentendoti a tuo agio, non corri sciolta e rilassata con conseguenti problemi. In bocca al lupo!

PS: l'ultima foto, quella della mulattiera, mi ha aperto il cuore!

Patty ha detto...

@La Polisportiva: dai vieni a farti un giro, il mio accompagnatore sarà felice di farti conoscere bei posti!!!

@Alina: grazie speriamo di poter correre anch'io una Maratona.

@Caio: già e per fortuna mi piace pure..

Patty ha detto...

@Stefano: ma tu come sei messo???
@Kikko: il resto è MOLTO altalenante ma........in fondo chi di noi non è un pò "matto"??? ;-D
.......che spione il leprorso!!!

@Franchino: bella la foto e dal vivo ancora meglio....
certo che poter provare le scarpe e trovare quella giusta è praticamente un'impresa impossibile.

mjaVale ha detto...

stai tenendo corpo e mente ben allenati per quando, tra poco, correrai di nuovo ;-) in bocca al lupo!

Marco Bucci ha detto...

Patty, una volta che trovi una scarpa adatta, non la cambiare come modello, se proprio non esce di produzione...