venerdì 3 settembre 2010

GARE SETTIMANA PROSSIMA E...............

Ecco le gare della prossima settimana:

Martedì:
Straborgo dove saremo presente, salvo imprevisti, Oliver, Pimpe, Furio, io, magari Kikko e magari Stefano
e chiunque volesse venire :-)))))))))

Giovedì:
ORNAVASSO  partenza da P.za Stazione ore 20.00 km 6 e minigiro da 2
100 premi a sorteggio :-)))
Ottima cucina con ampia scelta!

Domenica:

Gara alla quale parteciperemo sicuramente in tanti, essendo della zona, trai blogger Furio ed io.
1° edizione
...........e la stessa mattina ci sarà anche

a questa parteciperanno Danila ( mia amica), Barbarella. Sarebbe stata la mia scelta ( per la corta) se i miei polpacci fossero a posto ma cumunque anche la Gran fondo è muscolarmente impegnativa e la correrò a sensazioni per non rovinare la mia prestazione alla mezza del VCO.

Parlando di SCARPE, durante i saldi mi sono lasciata tentare all'acquisto di un modello che era scontatissimo e che ho usato, con l'uscita Lenta di ieri, 3 volte e..............
si tratta delle Adidas Ride 2 con cui non ho trovato feeling, non riesco proprio a correrci, le trovo pesanti, poco flessibili, poco reattive e molto rigide. Ieri calzandole mi hanno dato problemi all'anca e alle ginocchia e avevo una sensazione di affaticatamento esagerato ( magari non era giornata). Comunque farò un'ultima prova usandole solo su sterrato, perchè su asfalto proprio non mi trovo, e se non mi convinceranno non le userò più.

15 commenti:

fathersnake ha detto...

Alla Straborgo magari pure io. Essendo di notte in caso di tempi scarsi mi posso sempre defilare nel buio.

franchino ha detto...

La scarpa è molto importante, soprattutto in condizioni fisiche non perfette. Io ho dato via a metà vita un paio di brooks proprio perchè non era una scarpa adatta a me. Purtroppo in negozio vestono sempre molto comode, poi dopo il rodaggio inizi a sentire eventulamente i difetti o che non nasce il feeling. Capita.
PS non è che erano molto scontate perchè forse della stagione precedente? Se non bene conservate le scarpe perdono molto le loro caratteristiche ammortizzanti.

Furio ha detto...

Stesso problema tuo con le Ride 2, anche se all'inizio mi son trovato bene; ora che han su 300km non mi paiono più gran cosa.
Per il mio modo di correre, trovo migliori, sempre di Adidas le Response.
Il problema di quelle scarpe, secondo me, potrebbe essere imputabile al fatto che sono per atleti pesanti; io con 175cm x 74kg ci potrei anche star dentro, non so, ma tu con il tuo fisico evidentemente no..
Accantonale per un po' e usa quelle bellissime saucony.. :-)

nino ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
nino ha detto...

quoto furio mi sa che il problema e proprio perche le ride (adistar giusto?) sono più adatte a persone da un certo peso in su ?
io che peso 73 uso le response e le glide (1 e 2) e mi ci trovo benissimo

franchino ha detto...

Le ride sono date a 355 gr (peso di riferimento modello da uomo), quindi un'A3 abbastanza pesante. Quoto Furio e Nino, evidentemente non riesci a farle lavorare al meglio.

Luca "Ginko" ha detto...

Le scapre da corsa sono così piene di variabili che finchè non ci orri non capisci se fanno per te. Se ti danno ancora problemi usale solo per camminare.. certo che a voi donne basta vedere la parola SALDO è? :-)

Patty ha detto...

grazie e avete ragione le accantonerò e le terrò per altro.
Franchino oggi sei una fonte di suggerimenti per me........neanche quella della conservazione delle scarpe la sapevo, e come dovrebbero essere conservate?
Furio: le saucony sono "divine" ho un certo feeling con loro.
Luca: no no qui ti sbagli io non sono una donna che ama lo shopping :-).....io amo correre e comprare le scarpe da corsa :-D

Tosto ha detto...

ma sei tutta una gara in questo periodo! ... behh, meglio così :)

Oliver ha detto...

Bello, sono contento che veniate giù nella "quasi" bassa!! Speriamo nel meteo...
Le Ride le ho provate in negozio e tra loro e le Glide ho preferito queste ultime, ma se non le senti tue usale per camminare e passeggiare, per correre prova altro. Ciao!

Pimpe ha detto...

mi sa che niente Borgo e niente Boden.... ginocchio e gambe a banane...

Patty ha detto...

@Pimpe: NOOOOOOOOOO
mi spiace tanto bhè sul tuo divano aerospaziale ti puoi riposare :-D

Kikko ha detto...

Usa le saucony che hai e non ti sbagli:-)

franchino ha detto...

Per preservare le qualità della scarpa andrebbero conservate sempre in condizioni di non eccessivo calore nè freddo, quindi niente balconi assolati d'estate o ghiacciati d'inverno, se bagnate asciugarle lontano da fonti di calore tipo caloriferi (io tolgo la soletta e le imbottisco di carta di giornale che assorbe bene cambiandola una paio di volte per poi lasciarle asciugare). Alcuni le lavano in lavatrice, io non lo mai fatto, in tal caso consigliano acqua fredda ma credo che una pulita con un panno sia più che sufficiente tanto le usiamo a correre mica per andare a cena...

Francarun ha detto...

Non conosco quel tipo di scarpa, io ho sempre usato Asics e Mizuno. ma se senti che non fanno per te non rischiare, mettile per fare delle passeggiate, ma non correrci !
La garetta serale con la cena mi pare ottima....