mercoledì 18 agosto 2010

LUNGHISSIMO portato a termine..............


Martedì mattina mi sono svegliata con la voglia di correre il Lungo Pro-Sgamelaà e così è stato.........grazie anche al mio accompagnatore che mi stava aiutando nella mia "modesta" preparazione alla gara e che ha "umilmente" deciso di non lasciarmi sola............... Mitico FURIO.
Partiti dallo Stadio di Gravellona procediamo direzione Ornavasso in ciclabile, contro montagna, il passo è costante, sempre grazie e lui che mi rallenta e controlla l'andatura, io sono una frana in questo vado a sensazioni e non guardo l'orologio se non quando mi ricordo di averlo :-)))
Arrivati ad Ornavasso prendiamo la passerella e percorriamo la ciclabile ( quella dell'Ossola trail) che ci porta a Mergozzo, piccola deviazione sulla strada in cerca della fontana, siamo a 12° km. circa e le gambe vanno benissimo, il respiro altrettanto e solo un leggerissimo sentore ai polpacci.
Riprendiamo la ciclabile che ci porta all'inceneritore di Mergozzo, piccolo tratto di asfalto e sotto il Ponte del Toce riprendiamo un'altra ciclabile di 4 km. che ci porterà a Fondotoce. Furio continua a controllare il GPS e "sgridarmi" che vado troppo veloce ah ah ah quasi da non crederci!!!!!
A Fondotoce di nuovo deviazione fino al bar nella rotonda alla ricerca di un'altra fontana, purtroppo nelle ciclabili non ci sono fontane.
I miei polpacci vanno abbastanza bene, mi spiace che non amino le salite come la mia testa, perchè mi sà che il problema è questo, in spinta nelle salite si "imballano" subito e vanno in crisi mentre in piano non fanno i capricci, mannaggia la cosa non mi piace per niente :-(((
Siamo circa al 17° km. e ancora perfetta sensazione di voglia di continuare e nessun affanno, oh mi sà che la compagnia è davvero buona..........bhè in effetti il mio compagno chiacchiera abbastanza mentre io un pò meno anche perchè lui a 5'27" di media passeggia mentre io faccio un Lento ma l'impegno è decisamente diverso.
Comunque, riprendiamo l'ultima ciclabile verso Feriolo di circa 5 km. che ci riporterà alla partenza. Qui 2 piccole rampette mi fanno sentire che i km cominciano a essere tanti e i polpacci mi salutano "amabilmente" grgrgrgr "maledetti"!!!!!!!!!!
Furio mi consiglia di pensare a correre leggera concentrandomi sulle caviglie, lui sostiene che corro troppo impettita, cioè diritta e che "balzello".
Ci provo a concentrarmi per non saltellare e a piegarmi leggermente in avanti per non caricare troppo i polpacci ed effettivamente va meglio ( bhò psicosi). Gli ultimi 2 km non mi frena più e me li lascia fare alla velocità che mi sento e l'ultimo sprint a 4'59" direi che dopo 23,5 mi assicura che la distanza ce l'ho, il problema è la muscolatura che comunque a tutt'oggi mi lascia ancora il dubbio sulla partecipazione.
Non vorrei andare a fare quella gara solo per farla perchè non mi serve assolutamente a niente, la vorrei fare come gara e migliorare il mio tempo dello scorso anno.  Nel mio prossimo futuro, a fine settembre, ci sarà  a Gravellona Toce la MARATONINA DEL VCO e questo è un altro obbiettivo che mi sono prefissa per conquistarmi un PB e non voglio rovinarmi e rischiare di non arrivarci in forma piuttosto appunto salto la prima.
P.S. Grazie FURIO......... spero non ti sia fregato le gambe e la schiena per seguire una "tapasciona" sei veramente un ottimo compagno :-)))

12 commenti:

Master Runners ha detto...

Già che eri arrivata al bar potevi anche prendere una brioches e cappuccino invece di andare alla fontana! :P
Ascolta i piccoli segnali che manda il tuo corpo, i muscoli, se già da sola dici che ti lascia il dubbio .....

Francarun ha detto...

Patty ieri non sono riuscita a scrivere nulla qui sul tuo blog...mumble mumble.......

comunque.......bene il lungo stavolta è andato e vaiiiiiiiii. Comunque ascolta il tuo corpo mi raccomando Patty......

theyogi ha detto...

sei motivata e hai un partner coi fiocchi, non poteva andare diversamente.... :)

fathersnake ha detto...

Ma questi polpacci..come mai non collaborano?

Furio ha detto...

No mi son fregato un po' solo i ciapet.. però confermo il tuo motore c'è, la carrozzeria invece per alcuni versi no ed altri si.. :-))

Patty ha detto...

@Master: e invece mi sono accontentata di un energetico scaduto che mi ha fatto venire male allo stomaco.... di mia nonna :-))) quando correva!

@Franca: ok sarà fatto!
@Yogi: si proprio coi fiocchi, perline e paillettes :-)))

@Fs: me lo chiedo anch'io ......

@Furio: mica è colpa mia dovevi fare gli allunghi ogni tanto ma invece eri come un mastino da guardia.....per il resto non ho capito scusa???????????

franchino ha detto...

I chilometri ce l'hai, puoi sempre partire e vedere come va in gara. Alla peggio farai un buon lungo in vista della VCO che essendo più corta e meno mossa ti sarà più gestibile muscolarmente. In ogni caso io spero di vederti alla partenza della Sgamelaà :-D
Un abbraccio, ciao!

Marco Bucci ha detto...

Patty, sei tu il miglior dottore di te stessa....
Pensaci bene e fai cio' che senti piu' tuo...

Furio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Patty ha detto...

@Franchino: partirò comunque al massimo dopo 7/8 km tornerò indietro, ma non voglio rovinarmi per la VCO ci tengo a fare il mio PB.

@Marco: infatti e quest'anno sono molto brava a non esagerare io AMO correre e anche per poco ma basta farlo!!!

Tosto ha detto...

Patty sei una raccomandata! :)

PS e poi fai finta di non capire i messaggi subbliminali di Furio! eh eh he

Patty ha detto...

@Tosto: sì lo so, sono fortunata ma io gli amici li ricambio con le mie arti magiche tra le quali la cucina......vuoi favorire?