sabato 12 ottobre 2013

LIBERI DI VIVERE.......

............piove, sempre i fine settimana, oggi il mio sperato giro in bici è da rimandare, mi manca pedalare, e allora vuol dire che uscirò a correre, sotto l'acqua, anche solo per togliermi di dosso l'apatia e la tristezza dei soliti divoranti pensieri e dubbi che mi lasciano un profondo senso di insicurezza. Lavare via il vecchio, ogni tanto lo si dovrebbe fare, rinnovarsi e trovare nuovi stimoli, già ma in questo momento non posso nemmeno contare sulla corsa!
Pensieri leggeri, chiudere gli occhi e lasciarsi trasportare,dalla musica, dalla vita che, comunque cerchi invano di programmare, segue sempre la strada che vuole e non sempre è la migliore. Giocare con la vita, bisogna esserne capaci, vivere di solo amore per me è utopia, io corro, con i piedi per terra, non volo, e non si può sperare di avere le ali se nessuno te le ha regalate!
Ma siamo liberi, liberi di decidere, liberi di scegliere e di cambiare, di lasciarsi trasportare o di essere trasportati fintanto che sentiremo l'acqua scorrere sul viso.............

3 commenti:

Fausto di Bio Correndo ha detto...

Giusto ieri ho scritto per un sito un mio profilo e termino con .. Libero di Essere!

Furio ha detto...

A volte finisci per starti a guardare troppo dentro e non vedi come sei da fuori...
Sei una bella gioia!
...per chi ti vede, anche solo in quella foto in testa al blog, è talmente evidente ;-)

Luca "Ginko" ha detto...

Un post malinconico e introspettivo. Vedo che Furio sta spegnendo l'incendio :-)