mercoledì 26 maggio 2010

DAVVERO SCANDALOSO


( mi sento di confermare ciò che ha fatto notare Barbarella)

Direi che certa gente non sà cosa vuol dire " CORRERE NEL VERDE"!!!!!!!!!!!!!

22 commenti:

RUN LIKE THE WIND ha detto...

Senza parole!!!

Luca "Ginko" ha detto...

Ma da dove arrivano tutti quei bicchieri e bottiglie?? Ci sarà stato un punto di ristoro che di solito ha anche dei cestini compresi! Spero solo che dopo la corsa qualcuno abbia raccolto tutto..

Patty ha detto...

@Luca: infatti di solito comunque in queste gare si ha anche il tempo per fermarsi e buttare ciò che si ha in mano in appositi cestini........

lello ha detto...

un minimo di buon senso ed educazione , nel verde e' sempre difficile rccogliere tutto , non e' come su strada in maratona ......

nino ha detto...

in effetti.

Lucky73 ha detto...

Dal video mi sembra di vedere che non esistono i cestini dopo il ristoro! Già l'Italiano è incivile di suo se poi l'organizzazione gli serve questi assist ...
Solitamente trovi tanti scatoloni di cartone vuoti dove buttare la roba fino anche a 600 metri dal ristoro, ma non ce n'è traccia....

KayakRunner ha detto...

Lo "Spirito Trail" purtroppo non sanno nemmeno cosa sia....

Oliver ha detto...

C'ero e ci sarò per la terza volta quest'anno. I cestini ci sono anche loro. Gianni Poli si sgola più volte in partenza chiedendo a tutti di rispettare la natura e i boschi, buttando i rifiuti nei cesti o comunque vicino ai ristori. Anche per facilitare il loro lavoro e vi assicuro che la sera, comunque, non c'è più niente. Anche perchè il Südtirol non darebbe più il permesso a Poli di fare la gara. Sono molto severi e fanno bene a esserlo. Non si può però entrare nelle teste di 3500 partenti, e mi spiace ma a volte sono proprio i podisti a non capire un cazzo (scusate l'inglesismo). Se prendo un gel non in prossimità del ristoro, non è una gran fatica tenere l'involucro fino a che lo posso buttare, no? Ma fateglielo capire... Comunque fidatevi, gli organizzatori lavorano bene e tengono pulito. Meno male.

Patty ha detto...

@Oliver: GRAZIE per il commento.....io non avevo dubbi circa l'organizzazione ma volevo mettere in evidenza come certe persone che si "dichiarano" trailer non sanno comportarsi da "tali" e purtroppo ce ne sono un'infinità!

franchino ha detto...

Beh scandaloso mi pare eccessivo... Avevo già visto il video da Barbarella. Confermo ciò che ha detto Oliver, in Trentino hanno un forte senso civico (vi ricordo che alla recente Marathon des Dolomites, granfondo di bici da regolamento sarebbe stato squalificato chiunque avesse gettato carte o borracce) e non lascerebbero mai neanche una cartina per i sentieri. Pare dal video però che dopo il ristoro non ci siano i cestini per buttare i bicchieri.

Albe che corre ha detto...

Due miei amici me l'hanno descritta come una delle gare più belle a cui abbiano mai partecipato... vedere questo video però...
peccato davvero..

theyogi ha detto...

in genere sono previsti degli appositi raccoglitori, poco dopo i rifornimenti, peccato che non tutti li usino.....

Oliver ha detto...

Beh ma se ne vedono di tutti i colori, gente che tiene le spugne (ormai asciutte) per 2-3km gettandole poi dove capita, idem per le bottigliette d'acqua. E' la volontà di tenere pulito che manca, lo vedo quotidianamente a Milano dove lavoro, quello che hanno in mano buttano, anche se a 3m c'è un cestino. Graziosa abitudine che conservano anche nelle corse.

Barbarella ha detto...

@FRANCHINI e OLIVER: ...in Trentino hanno sicuramente un forte senso civico e non ho nulla contro l'organizzazione di questa gara (...immagino ben che poi ripuliscano..), ma chi butta bicchieri, carte, gel & C. a quella corsa lo fa/farà anche in altre circostanze (...e lì nessuno passerà a raccogliere lo sporco!) allora xkè non iniziare una "Campagna di educazione" ??? ....non ci vuole molto!!!

Oliver ha detto...

Barbarella concordo in pieno con te! Anzi, la aprirei ben oltre la corsa! E sarà un duro lavoro...

Filippo ha detto...

A me è capitato spesso di raccoglire confezioni buttate da altri e portarle sino al ristoro successivo, purtroppo lo spirito triala volte è solo una maschera.

Francarun ha detto...

Certo che è veramente un porcaio, ma la colpa è delle persone che corrono, perchè ci sono i contenitori.....ma ci sono?...non li ho visti......

Furio ha detto...

Mostrare questi video e discuterne è certamente utile, brave tutte e due per l'iniziativa :-)

GIAN CARLO ha detto...

Purtroppo c'è molto ma molto di peggio in giro ...comunque plaudo alla segnalazione.
(Ri)Educational Channel !

Patty ha detto...

@RB allora ci sei.............un bacio!
Sai quante volte mi è capitato di raccogliere le "schifezze" che altri lasciano in giro!!!!

Master Runners ha detto...

Non se ne vedono di cestini però nel filmato, vabbè comq dipende dal buonsenso della gente, e quelli che hanno buttato in terra quella roba non hanno spirito trail, so coridori della dommenica :|

La Polisportiva ha detto...

Nella vita di tutti i giorni non butto in terra mai niente, per principio, anche se biodegradabile e innocuo all'ambiente. Ma se sono in gara e sto dando il massimo, se ho pagato il biglietto all'organizzazione, non mi faccio problemi! Sono lì apposta per raccoglierli! che male c'è??